Sei qui: Home > > Trattamento dati personali

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

(ai sensi dell'art. 13 Regolamento (UE) 2016/679)

Il Regolamento (UE) 2016/679 (RGPD) prevede il diritto alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati. In ottemperanza a tale normativa, con rifermento ai dati personali a noi forniti dagli utenti la Alarm System S.r.l. comunica, ai sensi dell’art. 12 e 13 RGPD, che tale trattamento sarà improntato ai principi di liceità, correttezza, trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti degli utenti così come sanciti dall’art. 5 RGPD.


Il “Titolare del trattamento” la Alarm System S.r.l., con sede legale in Cagliari, Via Galvani n. 58/60, CF/P.IVA: 01100020922. In qualunque momento, è possibile contattare il Titolare del trattamento mediante i seguenti canali:


DATI DI CONTATTO DEL RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

Il “Titolare del trattamento”, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 37 RGPD, ha provveduto a nominare il Responsabile della protezione dei dati (DPO). Dati di contatto del DPO: Via Galvani 58/60 09129 Cagliari tel. 3389332025 mail dedicata dpo@alarmsystem.it


FINALITÀ DEL TRATTAMENTO CUI SONO DESTINATI I DATI PERSONALI E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

I dati saranno oggetto di trattamento, esclusivamente per finalità determinate, esplicite e legittime, e successivamente trattati in modo che non sia incompatibile con tali finalità. In particolare, la Alarm System S.r.l. tratterà i suoi dati personali raccolti attraverso la compilazione dell'apposito modulo, presente sul sito web www.alarmsystem.it, al fine di ricevere la candidatura ed il curriculum vitae dell’utente, la ricerca di candidati per le posizioni aperte, l’esame dei curricula ricevuti, l’organizzazione di colloqui selettivi e l’instaurazione del rapporto di lavoro/di collaborazione.

Il trattamento dei Suoi dati per le finalità sopra dichiarate è necessario per fornire i servizi richiesti dallo stesso utente, nonché per lo svolgimento di attività precontrattuali e per l’adempimento di specifici obblighi derivanti da leggi, regolamenti o contratti collettivi anche aziendali, in particolare ai fini dell’instaurazione del rapporto di lavoro e/o del rapporto di collaborazione. Per quanto concerne il trattamento dei dati idonei a rivelare lo stato di salute o di altre categorie particolari di dati personali presenti nei curricula spontaneamente inviati, questo deve intendersi autorizzato a seguito dell’avvenuto invio del Curriculum.


MODALITA’ DI TRATTAMENTO E PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI

Il trattamento dei dati è eseguito attraverso supporti cartacei o procedure informatiche da parte di soggetti interni appositamente autorizzati. A questi è consentito l’accesso ai Suoi dati personali nella misura e nei limiti in cui esso è necessario per lo svolgimento delle attività di trattamento che La riguardano. La Alarm System S.r.l. verifica periodicamente gli strumenti mediante i quali i dati vengono trattati e le misure di sicurezza per essi previste di cui prevede l’aggiornamento costante; verifica, anche per il tramite dei soggetti autorizzati al trattamento, che non siano raccolti, trattati, archiviati o conservati dati personali di cui non sia necessario il trattamento o le cui finalità siano nel caso esaurite; verifica che i dati siano conservati con la garanzia di integrità e di autenticità e del loro uso per le finalità dei trattamenti effettivamente svolti. Ai sensi dell’art. 13, par. 2, lett. a), i dati a Lei richiesti saranno conservati in una forma che consenta la Sua identificazione per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità, comunque per un tempo non superiore nel massimo di anni 5, decorso il quale i Suoi dati saranno definitivamente distrutti o resi in forma anonima.


DESTINATARI O CATEGORIE DI DESTINATARI DEI DATI PERSONALI

I Suoi dati saranno conservati presso la sede legale del Titolare e potranno essere comunicati ad altri destinatari per lo svolgimento degli adempimenti normativi, all’uopo, previsti. I Suoi dati potranno essere trattati da nostri dipendenti e/o collaboratori appositamente autorizzati e istruiti. I suoi dati non saranno diffusi o ceduti a terzi e non verranno comunicati a destinatari all’estero (paesi extra UE).


NATURA FACOLTATIVA E CONSEGUENZE DEL RIFIUTO DEI DATI

La comunicazione dei dati personali, salvo per quelli relativi allo stato di salute, da te spontaneamente rilasciati, per le finalità sopra dichiarate ha natura facoltativa ma necessaria per usufruire dei servizi richiesti. L’eventuale mancata o errata comunicazione da parte Sua di una delle informazioni a noi necessarie e contrassegnate come obbligatorie, avrà come principali possibili conseguenze l’impossibilità di usufruire di valutare la tua candidatura nel processo di selezione del personale e la conseguente gestione del processo di selezione dei candidati in tutte le sue fasi e gli adempimenti che ne discendono. La mancata comunicazione delle informazioni non contrassegnate come obbligatorie, non avrà alcuna conseguenza sull’erogazione del servizio richiesto. Sarà Sua cura comunicare al Titolare del trattamento l’eventuale variazione dei dati sottoposti a trattamento, al fine di garantire una corretta fruizione dei servizi richiesti, fatto comunque salvo il tuo diritto di rettifica.


DIRITTI DELL'INTERESSATO

In qualità di Interessato, Lei potrà esercitare, in qualsiasi momento, il diritto di accesso (art. 15 RGPD), il diritto di rettifica (art. 16 RGPD), il diritto alla cancellazione (art. 17 RGPD), il diritto di limitazione di trattamento (art. 18 RGPD), il diritto alla portabilità dei dati (art. 20 RGPD) e il diritto di opposizione (art. 21 RGPD) con le modalità indicate negli stessi articoli, cui espressamente si rinvia. Per l’esercizio dei suddetti diritti, l’interessato potrà contattare il Titolare del Trattamento al seguente indirizzo email: privacy@alarmsystem.it. Per ogni ulteriore informazione e comunicazione in merito ai propri dati l ́Interessato potrà contattare il Titolare del trattamento mediante i canali di comunicazione sopra indicati.


DIRITTO DI RECLAMO ALL’AUTORITÀ DI CONTROLLO

Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, l’interessato che ritenga che il trattamento che lo riguarda violi il Regolamento (UE) 2016/679 ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo, segnatamente nello Stato membro in cui risiede abitualmente, lavora oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione. L’autorità di controllo a cui è stato proposto il reclamo informa il reclamante dello stato o dell’esito del reclamo, compresa la possibilità di un ricorso giurisdizionale ai sensi dell’articolo 78.

 

Progettazione e installazione impianti

Impianti di videosorveglianza e di allarme

Tecnologie per la sicurezza

Impianti di controllo tecnologici

Vigilanza armata e servizi

La nostra centrale operativa i servizi e le soluzioni per la sicurezza

Formazione

Aggiornamenti costanti sui sistemi di sicurezza e la normativa